Naked Song – Review – Matteo Alfonso/Giovanni Maier Duo

Matteo Alfonso – Giovanni Maier – Palomar Records 2014

Le molte avventure musicali improvvisate di Giovanni Maier

All’ampia serie di lavori in duo documentati dall’etichetta Palomar appartiene invece Naked Songs, dove con Maier dialoga il pianista Matteo Alfonso. Trentuno minuti per sette tracce registrate dal vivo nell’aprile del 2013 presso la biblioteca di Fogliano Redipuglia, tutte improvvisate, asciutte ma di grande cantabilità, da cui il titolo dell’album. Vi si ascoltano, accostati l’uno all’altro in modo atipico, momenti in cui le sonorità dei due strumenti si accostano con molta libertà e su stilemi inconsueti (Men at Work), e altri in cui, pur nell’assenza di strutture rigide, si sentono eco della tradizione jazzistica classica (“You,” “Back Again“). Per un lavoro dall’andamento intimistico, fruibilissimo eppure sempre inquieto e da scoprire passo a passo.